/
/
/
Oxford EDS Ultim Max per SEM

Oxford EDS Ultim Max per SEM

detector EDS, microanalisi per analisi chimica, campione per microscopia elettronica, microscopio elettronico a scansione

Combina un’immagine elettronica dal vivo con l’imaging chimico a raggi X per offrire un nuovo modo intuitivo di interagire con i campioni.

Ultim Max silicon Drift Detector (SDD). Combina le dimensioni dei sensori più grandi con l’elettronica Extreme per offrire velocità e sensibilità.

L’ultima generazione di SDD Ultim Max per grandi aree offre sensibilità quando i tassi di conteggio sono bassi e alta capacità quando i tassi di conteggio sono alti.

I sensori SDD di grandi dimensioni di Ultim Max ti consentono di raccogliere fino a 17 volte più dati contemporaneamente senza perdita di precisione.

Sia che tu desideri mappare grandi aree, disporre di statistiche precise in ciascun punto dati, raccogliere dati molto rapidamente o indagare sulle nanostrutture più piccole.

Il detector Ultim Max di Oxford Instruments è disponibile in una vasta gamma di dimensioni per adattarsi al budget e all’applicazione: da 40 mm2 per microanalisi di base a sorprendente 170 mm2 per nanoanalisi avanzata.

Ultim Max con AZtec

È possibile combinare fino a quattro rivelatori per offrire la massima produttività e sensibilità ed eliminare l’ombreggiatura delle particelle su campioni grezzi.

AZtec ha prestazioni a 64 bit ed è veramente multi-tasking, fino a 200.000 particelle caratterizzate su un campione,

Rilevazione real-time, morfologia e analisi chimica,

Analisi elementare e di fase on-line o post acquisizione di particelle

Analisi parallele e reportistica durante l’acquisizione.

AZtecFeature incorpora la tecnologia Tru-Q per fornire un’identificazione elementare e un’analisi quantitativa, senza richiedere l’intervento dell’utente, rendendolo il sistema ideale per la raccolta automatica dei dati.

L’esclusiva correzione dell’accumulo di impulsi garantisce un‘analisi quantitativa accurata anche con i più alti tassi di conteggio.

I risultati si ottengono in pochi secondi: non sono necessarie laboriose procedure di installazione.

Le misurazioni morfologiche e chimiche vengono acquisite automaticamente e possono essere facilmente incorporate negli schemi di classificazione delle particelle.

La configurazione completa del sistema può essere memorizzata e richiamata in un secondo momento.

Il dimensionamento delle particelle di base è immediatamente disponibile: fare clic su una particella e le altre in un livello di grigio simile verranno automaticamente rilevate e la loro morfologia visualizzata.

Calcolo in tempo reale dei parametri morfologici

Le dimensioni delle particelle, la forma, le proporzioni … vengono mostrate all’istante

Ottimizza manualmente il rilevamento delle particelle regolando le soglie e aggiungendo filtri di immagine per la riduzione del rumore, la separazione delle particelle ecc.

Poiché AZtecFeature è completamente integrata con il resto di AZtec Suite, l’aggiunta di dati chimici è molto semplice

Acquisisci automaticamente uno spettro EDS per ogni particella.

Utilizzare le impostazioni esistenti nel profilo utente AZtec per l’elaborazione dello spettro

Genera il risultato giusto usando gli algoritmi Tru-Q®

Inizia a creare uno schema di classificazione con un clic.

Passare dall’analisi a singolo campo all’acquisizione di dati su una vasta area di un campione o anche su più campioni è facile:

Una procedura guidata ti guida nella configurazione di aree ed esempi

Le aree possono essere memorizzate e richiamate per un uso successivo

Per ogni campione, puoi analizzare automaticamente fino a 200.000 particelle su migliaia di campi visivi

Il sistema automatizza completamente il movimento del, l’acquisizione delle immagini e l’acquisizione EDS e unisce i dati acquisiti in un’unica grande area.

I singoli campi vengono visualizzati automaticamente in una vista montata durante l’acquisizione

Pausa automatica del sistema quando viene rilevato un filamento bruciato (dipendente dal microscopio)

Quando acquisisci dati da una particella, questi vengono aggiunti a un elenco personalizzabile che mostra misurazioni morfologiche e compositive e classificazioni di particelle.

Visualizza i dati sotto forma di istogrammi e rapporti di riepilogo possono essere generati direttamente in Microsoft Word
Per ulteriori e più dettagliate opzioni di analisi e stampa, puoi esportare i dati in Microsoft Excel

Qui trovi la scheda tecnica del detector Ultim Max

Qui trovi i Microscopi elettronici a Scansione

Qui trovi i MIcroscopi elettronici a Trasmissione

Qui trovi i MIcroscopi elettronici ricondizionati

Qui trovi tutti i Consumabili di cui hai bisogno

Qui trovi i nostri detector EBSD

Qui trovi i nostri detector WDS

Il Tuo Partner di laboratorio

Abbiamo soluzioni per tutte le applicazioni di microscopia. Siamo partner competenti ed affidabili, sempre aggiornati, flessibili e rapidi nel risolvere le necessità di ricercatori, microscopisti, responsabili di laboratorio, responsabili qualità e ricerca e sviluppo.

Contattaci per saperne di più su Oxford EDS Ultim Max per SEM

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Accedi al Catalogo prodotti

Visualizza l'offerta formativa

Richiedi assistenza e supporto

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp