Caso di annullamento campi magnetici nei Semiconduttori in Corea del Sud

Gestione dell’interferenza del campo magnetico sui microscopi elettronici nell’industria dei semiconduttori in Corea del Sud I microscopi elettronici sono sensibili alle interferenze dall’ambiente, spesso derivanti da campi magnetici o vibrazioni. Il distributore coreano di Spicer Consulting fornisce alle aziende che lavorano con microscopi elettronici nell’industria coreana dei semiconduttori – per piattaforme TEM, SEM e FIB – per superare i problemi associati alle interferenze.

“L’interferenza del campo magnetico è normalmente causata da una frequenza di 60 Hz, comunemente presente per l’abbondanza di diversi macchinari in queste strutture di produzione. Inoltre, le fabbriche di semiconduttori più recenti spesso dispongono di sistemi monorotaia installati nei soffitti per trasportare componenti come wafer di silicio tra le stazioni per il caricamento e l’elaborazione automatici. Questi sistemi sono spesso trascurati, ma possono causare interferenze nell’immagine se si trovano troppo vicino alle stanze dei microscopi “.

“Lavoro nel settore dei semiconduttori dal 1985 e mi sono imbattuto in Spicer quando stavo cercando una soluzione per l’interferenza del campo magnetico; da allora la relazione si è sviluppata. Spicer è altamente affidabile ei suoi sistemi di cancellazione del campo magnetico – SC22, SC24 e SC26 – sono molto intuitivi da usare e richiedono una formazione minima che può essere facilmente condotta tramite e-mail. Tutti i miei clienti sono stati estremamente soddisfatti dei prodotti Spicer e del modo in cui risolvono i problemi di distorsione dell’immagine, nonché delle funzionalità aggiuntive – come il monitoraggio in tempo reale e le funzioni di ripristino automatico – i sistemi sono eccellenti “, ha concluso Jong Hwa.

Clicca qui per i sistemi Spicer consulting d noi distribuiti in Italia: Azzeratori di Campi magnetici

PRODOTTI CORRELATI A QUESTO ARTICOLO

APPLICATION NOTES CORRELATE A QUESTO ARTICOLO

ALTRE NOTIZIE

Lo sviluppo tecnologico, informatico e molecolare ha portato alla creazione di microscopi con prestazioni sempre migliori arrivando addirittura a superare il limite ottico di risoluzione (200nm). Tuttavia, la crescente performance[...]

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter 

Richiedi informazioni

Contattaci per richiedere informazioni riguardo i nostri prodotti e servizi, entra in contatto con in nostri esperti.